IL BRAND GIRO QUADRO

GIRO QUADRO

Scopriamo chi c’è dietro il brand Giro Quadro.
 
Dina e Serena, due giovani Avvocati, nel 2016 decidono di mettere un po’ in stand by
la toga e cominciare a realizzare il loro grande sogno di quando erano bambine.
Quello di lasciare il segno con ciò che da sempre era stata loro passione realizzare un linea di moda per bambini.
Le competenze acquisite nel percorso di studi effettuato da entrambe ha consentito di dare concretezza al loro sogno nel cassetto, facendo in modo che questo fosse un progetto sostenuto non solo dal sogno e dalla passione ma anche dalla concretezza di competenze acquisite durante il percorso lavorativo come consulenti di realtà imprenditoriali in vari settori.
 
Il progetto nasce una domenica di inizio estate a bordo piscina di una bellissima masseria pugliese, le due giovani donne mentre sorseggiavano un aperitivo scoprono il loro comune sogno, che non avevano mai palesato, in modo esplicito, se non ai  loro rispettivi mariti, per paura che questo potesse essere sminuito e considerato un capriccio.
Da quel giorno Dina e Serena si ritagliano quasi quotidianamente uno spazio di incontro  un caffè, un giro in centro,  ecc. sono le occasioni di confronto per incastrare i vari tasselli e far  decollare il loro progetto.

Logo per Pitti.png
ss21 dina serena.jpg

Disegnano i loro primi 20 bozzetti,  ispirati alla semplicità e alla raffinatezza, dai volumi ampi e dalla vestibilità  comoda , l’idea che rendeva questi capi diversi dagli altri erano dei colletti removibili realizzati in diverse forme e tessuti, in modo da poter rendere più personale e versatile  il capo.
Questo progetto in Autunno del 2016 aveva un nome Giro Quadro e un logo.
Nome Giro Quadro  nasce dall’idea di volersi rivolgere  a mamme  bambini raffinati che vanno oltre le mode e le convenzioni quindi non è un Girotondo ma un Giro Quadro, appunto.
Il logo ovviamente rappresenta un bambino stilizzato composto da un rombo a rappresentare il corpo e un tondo che rappresenta la testa.
A questo punto con il sostegno dei rispettivi mariti e di persone molto qualificate  è realizzato il primo Campionario Giro Quadro, per la primavera estate 2017, un’emozione grandissima!
Il campionario riceve un ottimo riscontro piace l’idea e molte boutique plurimarca acquistano il prodotto inserendolo tra marchi prestigiosi e molto famosi
Vengono prodotti 1000 capi su un campionario di 20 capi.

Oggi Giro Quadro è una bellissima realtà  di start up imprenditoriale al femminile che cerca di sensibilizzare al bello e alla raffinatezza e che vuole diffondere
A inizio Autunno fanno realizzare i loro primi prototipi, 20 capi !